Presentata alla stampa Connessionieducative 2017

SCANDIANO, 21 MARZO 2017 – Convegni per genitori e insegnanti, laboratori per ragazzi in Rocca nel fine-settimana, laboratori e visite per le scolaresche ogni mattina, un film e uno spettacolo teatrale: è il fitto programma di “Connessioni Educative” 2017, il ciclo di iniziative e appuntamenti organizzato dal Comune con il patrocinio di Regione e Provincia, in calendario dall’1 al 9 aprile.

Questa seconda edizione affronterà un tema di grande attualità per il mondo della scuola come per le famiglie, oltre che nelle relazioni fra genitori e figli e fra coetanei: l’impatto delle tecnologie informatiche e digitali sulla vita quotidiana.

“Connessioni Educative” è stata presentata questa mattina in Municipio dal Sindaco Alessio Mammi con l’assessore ai saperi Alberto Pighini, il Direttore dell’Istituzione Scolastica Fulvio Carretti, dirigenti scolastici e sponsor: si rivolge all’intera rete dei servizi educativi e scolastici presenti nel territorio comunale, dai nidi alle scuole superiori, offrendo molte occasioni di conoscenza, di scoperta e di sperimentazione rivolte sia agli alunni in orario scolastico – coinvolgendo 1.100 studenti – sia alle famiglie di sabato e domenica.

« Il programma – spiega Pighini – è frutto di un percorso che nei mesi scorsi ha visto molteplici attori del mondo educativo scandianese confrontarsi e condividere quelle buone pratiche che già trovano spazio nell’agire quotidiano. Saranno coinvolti tutti i livelli educativi, compresa l’università, che negli interventi di sabato 8 porterà la duplice esperienza realizzata a Bologna e alla Bicocca di Milano. Siamo certi che la settimana di iniziative darà la possibilità ai diversi soggetti di aumentare le proprie conoscenze, e ai ragazzi di acquisire strumenti cognitivi per accedere in modo più adeguato alle nuove tecnologie. »

La prima giornata prevede la presenza del presidente della Regione Stefano Bonaccini, che alle 15 con il Sindaco visiterà i laboratori nell’Appartamento Estense della Rocca), e alle 15.30 l’incontro con lo psichiatra Paolo Crepet, che parlerà delle tematiche indagate nel suo ultimo libro ”Baciami senza rete: buone ragioni per sottrarsi alla seduzione digitale” (teatro comunale “Boiardo”).

Mercoledì 5 aprile alle 21 nel cinema “Boiardo” sarà proposto l’ultimo film di Werner Herzog “Lo and Behold Internet: il futuro è oggi” (posto unico 4 euro), mentre sabato 8, nel salone d’onore della Rocca dei Boiardo, è previsto il convegno “Educazione, didattica e nuove tecnologie”, cui parteciperanno docenti degli atenei di Milano e Bologna. Infine domenica 9, alle 16 in teatro, lo spettacolo per bambini “Generazione 2.0” (ingresso 6€, ridotti 5).

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti tranne il film e lo spettacolo per ragazzi. Per l’incontro con Crepet e per i laboratori aperti alle famiglie è necessario prenotarsi al n. 0522/764250.

“Connessioni educative” è resa possibile dai contributi di Coopselios e Cir Food.

Seguici sui nostri social

via Fogliani, 7
Tel.0522/764250 – 764270
Fax 0522/1840117